Morto nello schianto di Rogno Mercoledì l’addio a Matteo
Matteo Simonetti

Morto nello schianto di Rogno
Mercoledì l’addio a Matteo

Saranno celebrati mercoledì 12 febbraio a Capo di Ponte i funerali di Matteo Simonetti, il 27enne che all’alba di domenica mattina è morto a Rogno in seguito a un terribile incidente stradale in cui sono rimasti feriti anche i tre amici che viaggiavano con lui.

La salma, ricomposta domenica all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, è stata restituita ai familiari nella giornata di lunedì. Per conoscere i risultati di questi accertamenti sarà necessario attendere qualche settimana, ma la ricostruzione effettuata subito dopo lo schianto ha trovato ulteriori e decisivi riscontri nei filmati registrati dal sistema di videosorveglianza del comune di Rogno.

Il ventisettenne, che era alla guida dell’Alfa Romeo dello schianto di domenica, viveva a Capo di Ponte con la mamma Chiara Lascioli, con il padre Beppe Simonetti e con la sorella Silvia.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo dell’11 febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA