Rivierasca del Sebino, si riapre Frana a maggio, transito dal pomeriggio

Rivierasca del Sebino, si riapre
Frana a maggio, transito dal pomeriggio

Riapre entro questo sabato, 4 luglio, la strada litoranea del lago, la provinciale 469, chiusa per un rischio frana a Riva di Solto da fine maggio. La comunicazione ufficiale: riapre alle 14.30.

Una bella notizia dopo che la strada è rimasta chiusa per oltre un mese. Già a metà luglio aveva rincuorato gli animi l’arrivo dei 250 mila euro stanziati da Regione Lombardia per risolvere i problemi causati dal dissesto idrogeologico di Riva di Solto.

Da fine maggio, esattamente lo scorso 25 maggio, la litoranea era infatti chiusa per rocce instabili sopra la strada, impedendo il transito dei veicoli fra il territorio di Parzanica e quello di Riva di Solto. Il movimento di rocce e massi verificatosi in un bosco posto a più di cento metri di altezza sopra la strada, pur non avendo raggiunto la carreggiata, aveva consigliato a Via Tasso di chiudere al traffico la strada rivierasca tra Riva di Solto e Tavernola, tagliando così a metà la sponda bergamasca del lago. Proprio la Provincia ha coordinato gli interventi del Comune di Riva di Solto e della Regione Lombardia per trovare una soluzione il prima possibile. Che è arrivata ora, con la riapertura alle 14.30 di sabato 4 luglio e il ripristino della viabilità tanto sospirata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA