Travolto mentre spinge lo scooter È morto il 15enne di Predore
Foto d’archivio

Travolto mentre spinge lo scooter
È morto il 15enne di Predore

È morto Marco Ciuferri, il 15enne di Predore travolto da un’auto nella notte tra il 24 e il 25 dicembre.

Da una prima ricostruzione dei fatti effettuata dai carabinieri di Sarnico, pare che il quindicenne stesse portando a mano il suo scooter, fermo o per un’avaria oppure perché rimasto a secco. All’altezza dell’incrocio tra la provinciale 79 e le vie Grumelli e Del Maglio è stato travolto da un’auto che arrivava dalla direzione opposta alla sua, ovvero viaggiava verso il centro di Villongo, mentre il giovane andava verso Adrara. Erano le 23 di domenica sera 24 dicembre.

Molto violento l’impatto: il quindicenne è stato soccorso dal 118 e trasferito al Papa Giovanni dove è morto nella tarda mattinata di martedì 26 dicembre. Illeso invece l’automobilista, al volante di una Focus. La famiglia ha dato il consenso per la donazione degli organi.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de L’Eco di Bergamo in edicola 27 dicembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA