Grandinata in Bergamasca: alberi abbattuti e massi sulle strade - Foto e video
La grandinata ha causato la caduta di un albero sulla sp91 a Castelli Calepio

Grandinata in Bergamasca: alberi abbattuti e massi sulle strade - Foto e video

Vento, pioggia e grandine nel primo pomeriggio di domenica 25 luglio sulla Val di Scalve, Valle Seriana, Valle Imagna e Val Brembana. Nella serata temporale in città.

Violente grandinate nelle valli dalle 13 di domenica 25 luglio, in particolare in Alta Valle Seriana, Valle Imagna e Val Brembana. In Valle Imagna, la grandine ha ricoperto le strade e rovinato gli orti, in particolare nella zona di Berbenno e Ponte Giurino. A Bedulita è saltata la corrente elettrica e non è ancora stata ripristinata (alle 20 di domenica sera). Rota Imagna nel pomeriggio è rimasta per circa un’ora senza corrente elettrica e linee telefoniche sono saltate. Alcuni rami e sassi hanno ostruito in parte la strada provinciale a scendere verso Sant’Omobono.

I Vigili del fuoco sono stati impegnati in 45 interventi tra le 15.30 e le 20.30 in tutta la provincia, concentrati specialmente nelle valli, per alberi pericolanti, strade dissestate e allagamenti: non si segnalano invece danni ad abitazioni e persone. Verso le 18 violenti temporali si sono abbattuti anche sulla città di Bergamo.

Gli orti a Berbenno

Gli orti a Berbenno

La pioggia in Valle Imagna

La pioggia in Valle Imagna

Temporali con grandine e vento anche in Valle di Scalve: chicchi di ghiaccio piuttosto grossi si sono abbattuti su Colere, mentre il Passo della Presolana è ostruito da sassi che hanno invaso la carreggiata.

Il Passo della Presolana

Il Passo della Presolana

La grandinata al Pora

La grandinata al Pora
(Foto by Fronzi)

La grandinata al Pora

La grandinata al Pora
(Foto by Fronzi)

La grandinata a Colere

La grandinata a Colere

A Clusone alcuni lettori segnalano l’asfalto saltato al semaforo con la Val Borlezza per la pressione dell’acqua nei tombini mentre a Fiorine si è colmato il canale che corre lungo la strada e qualche cantina dell’intorno si è allagata.

I canali colmi a Fiorine

I canali colmi a Fiorine

I tombini a Clusone

I tombini a Clusone

L’asfalto saltato a Clusone

L’asfalto saltato a Clusone

Pioggia, grandine e vento anche in Val Brembana: allagata la ex statale 470 all’altezza dello stabilimento della San Pellegrino, in via Ruspino. Non si segnalano code a salire verso Piazza Brembana mentre ci sono code fino a cinque chilometri a scendere verso Bergamo. Si consiglia massima prudenza a chi si mette in auto.

Strada allagata a San Pellegrino vicino allo stabilimento

Strada allagata a San Pellegrino vicino allo stabilimento

Nel tardo pomeriggio peggioramento della situazione atmosferica anche in città: intorno alle 18 un violento temporale è scoppiato in città con pioggia e grandine.

Grandinata anche in città nel tardo pomeriggio di domenica

Grandinata anche in città nel tardo pomeriggio di domenica


© RIPRODUZIONE RISERVATA