Bolgare, sfonda la vetrina con un tombino Furto in un negozio di ortofrutta a Bolgare
La spaccata a Bolgare

Bolgare, sfonda la vetrina con un tombino
Furto in un negozio di ortofrutta a Bolgare

Spaccata nella notte tra martedì 5 e mercoledì 6 maggio a Bolgare. Nel mirino il negozio di frutta e verdura «Al Bazar» di via Manzoni.

Spaccata nella notte tra martedì 5 e mercoledì 6 maggio a Bolgare. Nel mirino il negozio di frutta e verdura «Al Bazar» di via Manzoni: intorno alle 4 un malvivente ha scagliato contro la vetrina del negozio un tombino di ghisa prelevato dalla strada di fronte al negozio. La vetrina è andata in pezzi: il ladro è entrato e ha prelevato dalla cassa 400 euro in contanti per poi darsi alla fuga. Il rumore infatti ha messo in allerta il figlio del titolare: l’uomo si stava preparando per andare al mercato ortofrutticolo per fare rifornimento di frutta e verdura (il negozio ha fatto servizio a domicilio per tutto il periodo dell’emergenza coronavirus), Ha inseguito il malvivente, che indossava una felpa con il cappuccio alzato, ma il ladro è fuggito via lasciandosi alle spalle una scia di monetine. Ora i Carabinieri stanno cercando di capire se le telecamere della banca di fronte alla quale il ladro è passato hanno ripreso immagini che possano far risalire alla sua identità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA