Rapina agli uffici postali di Gorlago Con l’elicottero la ricerca dei due banditi

Rapina agli uffici postali di Gorlago
Con l’elicottero la ricerca dei due banditi

Poi la fuga a bordo di una Lancia Ypsilon in direzione di Trescore. Sul posto i carabinieri di Trescore, in azione per le ricerche dei banditi anche un elicottero.

Rapina a mano armata a Gorlago nella mattinata di martedì 1° ottobre. Due uomini con il volto coperto e con un taglierino in mano hanno preso di mira gli uffici postali di via Moroni. Il colpo è stato messo a segno appena le poste hanno aperto, intorno alle 9: negli uffici c’erano già i primi clienti ma nessuno è rimasto fortunatamente ferito.

Solo uno dei due malviventi è entrato in posta, l’altro avrebbe fatto da palo: con il taglierino in mano, il rapinatore si è fatto consegnare i soldi in cassa, circa 2 mila euro. Poi la fuga a bordo di una Lancia Ypsilon in direzione di Trescore. Sul posto i carabinieri di Trescore, in azione per le ricerche dei banditi anche un elicottero.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 2 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA