Schianto tra auto e furgone a Costa di Mezzate: tre feriti, uno grave
L’Alfa Mito coinvolta nell’incidente

Schianto tra auto e furgone a Costa di Mezzate: tre feriti, uno grave

Incidente stradale martedì 2 novembre nella zona industriale al confine con i comuni di Bolgare e Gorlago.

Schianto martedì mattina a Costa Mezzate. Verso le 7, all’altezza della rotatoria tra la provinciale 82 e la provinciale 89 nella zona industriale tra i comuni di Costa Mezzate, Gorlago e Bolgare, si sono scontrati un furgone e due auto. Le cause e la dinamica dell’incidente sono ancora in corso d’accertamento: secondo la prima ricostruzione, il furgone e una delle due auto – un’Alfa Mito – si sono scontrati frontalmente, mentre l’altra auto – una Peugeot che viaggiava dietro il furgone – è rimasta coinvolta subito dopo. Tre i feriti: due sono stati trasportati all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo e uno al Bolognini di Seriate. Ad aver riportato le ferite più serie è stato il conducente della Mito, un giovane di 21 anni, trasportato in codice rosso al «Papa Giovanni» con traumi in diverse parti del corpo. In codice verde a Seriate, invece, il conducente del furgone e il passeggero della Mito. Non ha avuto bisogno di cure ospedaliere la conducente del terzo veicolo. Sul posto due ambulanze e un’automedica, i vigili del fuoco, la polizia stradale di Bergamo e Treviglio per i rilievi e la polizia locale di Bolgare per regolare il traffico durante le operazioni. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza i mezzi e hanno bonificato l’area compromessa.

I soccorsi

I soccorsi

Il furgone

Il furgone


© RIPRODUZIONE RISERVATA