Casnigo, trovato in auto con l'hashish Arrestato giovane di Clusone
La droga sequestrata

Casnigo, trovato in auto con l'hashish
Arrestato giovane di Clusone

Operazione della polizia locale Unione insieme sul Serio. Il comandante: sempre più vicini alle esigenze della comunità.

Fermato in auto, trovato in possesso di hashish e arrestato. È quanto avvenuto nella giornata di venerdì 14 febbraio a Casnigo, dove l’Unità operativa radiomobile della polizia locale Unione insieme sul Serio ha arrestato Z. L., classe 1999, di Clusone, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La pattuglia della polizia locale era impegnata in servizi di controllo del territorio, ha intercettato un’auto sospetta con a bordo tre occupanti e ha intimato loro l’alt. Fermato il veicolo per il controllo dei passeggeri, gli agenti hanno trovato addosso al conducente un sacchetto con dell’hashish. Da controlli alla banca dati delle Forze di polizia Z. L. è risultato avere precedenti per spaccio, rapina e furto in abitazione. La sua abitazione è stata poi perquisita e la polizia ha trovato bilancini di precisione, materiale per il confezionamento in dosi e diversi strumenti per il taglio della droga. Z. L. comparirà sabato 15 febbraio in Tribunale per la convalida dell’arresto e il processo per direttissima.

«L’Unità radiomobile coordinata dal commissario Tomasoni si sta rivelando un élite, con successi giornalieri nell’ambito della sicurezza urbana e stradale, in sinergia con le unità di quartiere coordinate dal commissario capo Masinari, che giorno per giorno garantiscono la sicurezza percepita nei centri storici – ha dichiarato Marco Pera, comandante della polizia locale Unione insieme sul Serio –. Stiamo fornendo un servizio sempre più vicino alle esigenze della comunità, che ci richiede sia una presenza amica e capace di ascoltare come sono i vigili di quartiere, sia la risoluzione di problematiche connesse alla sicurezza urbana».


© RIPRODUZIONE RISERVATA