Spaccia cocaina in casa, arrestato 32enne  Nembro, droga e 8 mila euro negli armadi
Quanto trovato nella casa dai Carabinieri a Nembro

Spaccia cocaina in casa, arrestato 32enne
Nembro, droga e 8 mila euro negli armadi

Nella notte tra domenica e lunedì 18 gennaio, i militari della Compagnia Carabinieri di Bergamo hanno arrestato un uomo di 32 anni, sorpreso in possesso, all’interno della propria abitazione, di cocaina, migliaia di euro e materiale per il confezionamento.

I militari della Stazione dei Carabinieri di Alzano Lombardo, nel corso di un servizio di controllo del territorio, sono stati attirati da un insolito via vai in una stradina di Nembro. Da alcuni controlli, e dopo aver sorpreso un uomo che aveva appena acquistato una dose di cocaina in un appartamento della strada, si sono diretti all’interno dell’abitazione del venditore dove hanno recuperato circa 160 grammi di cocaina nascosti in un comodino della camera da letto e poco più di 8.800 euro in contanti.
Il denaro era nascosto tra i vestiti negli armadi di casa: i soldi sono quindi stati sequestrati poiché ritenuti il provento dell’attività illecita. In casa anche materiale per il confezionamento della droga.

I carabinieri hanno trasferito il 32enne in caserma dove, a seguito di successivi accertamenti, è stato arrestato in attesa di giudizio direttissimo dinanzi al Giudice presso il Tribunale di Bergamo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA