Trovata cassaforte nella Valle Rossa  Rubata da una casa sul monte Bo
In corso le indagini da parte dei carabinieri

Trovata cassaforte nella Valle Rossa

Rubata da una casa sul monte Bo

Una cassaforte rubata in un’abitazione sul Bo è stata rinvenuta in un casolare abbandonato della Valle Rossa, nel territorio di Cene

Il ritrovamento lunedì 5 dicembre è avvenuto ad opera di un cittadino che ha informato i carabinieri della stazione di Fiorano al Serio che sono intervenuti sul posto e che hanno avviato le indagini per risalire agli autori del furto. Non si è dovuti andare molto lontano per risalire alla provenienza dell’oggetto in quanto il furto di una cassaforte era stato denunciato da un commerciante del posto che abita sul Monte Bo, sopra Cene dove, appunto, è stato asportato dai malviventi il forziere che è stato trovato, ovviamente, vuoto. Al suo interno erano custoditi circa 2 mila euro e alcuni proiettili per fucile che sono stati abbandonati nella cassaforte sventrata. I ladri sono entrati in azione sabato sera, approfittando dell’assenza del proprietario.

Al rientro la brutta sorpresa: ha constatato la sparizione della cassaforte esterna asportata dai ladri. I malviventi non sono andati molto lontano per forzare il pesante armadio metallico (1 metro x 0,60) scomodo da trasportare e infatti, una volta aperto e svuotato, è stato abbandonato non lontano dal luogo dove era stato portato via. Le indagini dei Carabinieri sono tuttora in corso sulla scorta degli elementi raccolti sul posto.n 
F. I.

© RIPRODUZIONE RISERVATA