• Lunedì 30 Aprile 2018
  • (0)

Atalanta-Genoa 3-1, terza vittoria consecutiva

Un punto di vantaggio sul Milan, quattro su Sampdoria e Fiorentina con una partita in meno da giocare. Tre giornate al termine del campionato di calcio di serie A: domenica pomeriggio per l'Atalanta trasferta a Roma contro la Lazio che sta lottando al terzo posto per la zona-Champions alle spalle di Juve e Napoli, poi l'ultima casalinga a Bergamo contro il Milan il cui risultato sarà comunque decisivo ed epilogo in trasferta con un Cagliari ancora impelagato nella lotta per non retrocedere. E giorno e ora delle ultime due partite, per ora previste sempre di domenica con fischio d'inizio alle 15 e alle 20.45, non sono ancora ufficiali. Ecco il gran finale della stagione dell'Atalanta che contro la Lazio dovrà riunciare in difesa a Caldara squalificato, ma attenzione perchè dall'altra parte la squadra di Simone Inzaghi sembra aver perso il capocannoniere Immobile per infortunio. Archiviata senza troppi patemi la pratica Genoa come da pronostico con la terza vittoria consecutiva, l'Atalanta si gode la seconda rete in serie A del giovane centravanti Barrow (la prima a Bergamo), il nono centro stagionale del centrocampista goleador Cristante (sarà gran duello a Roma con il parireparto Milinkovic-Savic) ed il ritorno in campo dopo un mese con gol d'autore del fuoriclasse Ilicic. La lotta per l'Europa League è più viva che mai, con l'Atalanta in pole position.

Altri articoli
Guarda gli altri video