• Lunedì 04 Giugno 2018
  • (0)

Atalanta, prima la Primavera poi i Mondiali

Stadio Ricci di Sassuolo, ore 18, avversario la Fiorentina allenata da Emiliano Bigica: per la Primavera dell'Atalanta è tempo di semifinale scudetto, parte la final four di categoria. Stessa ora stesso campo, il giorno seguente, mercoledì, si disputerà l'altra semifinale tra l'Inter campione in carica allenata dal bergamasco Stefano Vecchi e la Juventus. La finale per il tricolore è in programma sabato 9 giugno alle 20.45 stavolta al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Dopo la riforma dei campionati della scorsa estate, per la Primavera dell'Atalanta una piccola beffa: nonostante abbia chiuso al primo posto il girone con 4 punti di vantaggio sull'Inter, dovrà comunque giocare la fase post-season. E i playoff hanno già fatto vittime eccellenti come Roma e Torino che avevano chiuso la stagione al terzo e quinto posto. La Primavera allenata per il primo anno da Massimo Brambilla, miglior attacco del campionato con 71 gol in 30 partite, dovrà fare a meno del suo bomber del girone d'andata, Musa Barrow, 23 gol prima di essere promosso in pianta stabile in prima squadra, e del futuro interista Bastoni infortunato ma comunque poco impiegato in stagione. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta televisiva da Sportitalia e Raisport. Intanto è ufficiale: i due atalantini Remo Freuler e Andreas Cornelius sono stati inseriti nelle liste definitive dei giocatori di Svizzera e Danimarca che parteciperanno al Mondiale di Russia in programma dal 14 Giugno. Non saranno quindi a disposizione per la partenza per il ritiro fissato per il momento a domenica 1 Luglio in Alta Val Seriana se non saranno prese decisioni clamorose dall'UEFA riguardo la partecipazione del Milan alla prossima Europa League.

Altri articoli
Guarda gli altri video