• Lunedì 23 Gennaio 2017
  • (0)

Atalanta - Sampdoria 1-0, esordio di Bastoni e Melegoni

L'Atalanta torna a sognare sfruttando appieno i passi falsi di Lazio e Milan: i nerazzurri si riprendono il sesto posto della classifica a -1 dall'Europa scavalcando i rossoneri, che hanno ancora una partita da recuperare, e riportandosi a -2 dai biancocelesti romani, mantenendo cinque lunghezze sulla Fiorentina, che ha anch'essa una gara in meno, e ricacciando a -8 il Torino del Gallo Belotti prossimo avversario dei nerazzurri nel lunch match di domenica prossima in Piemonte. L'Atalanta vince senza Kessie e Gagliardini, ma anche senza Gasperini in tribuna squalificato: per battere la Samp serve un rigore di Gomez molto contestato dai blucerchiati che a fine gara si sono chiusi in un polemico silenzio stampa dopo il fischio dell'internazionale Rizzoli per l'intervento su Petagna. Ma a fare notizia è l'esordio a sorpresa e dal primo minuto dei giovani Alessandro Bastoni da Crema e Filippo Melegoni da Azzano San Paolo, entrambi nemmeno 18 anni, ennesimi prodotti del settore giovanile nerazzurro: il 19 giugno scorso con i loro gol decidevano la finalissima di Cesena contro l'Inter per il titolo di campioni d'Italia Allievi. Da inizio anno sono stati aggregati in pianta stabile alla prima squadra.

Altri articoli
Guarda gli altri video