Bergamo - Pm10 in aumento, ma arriva la pioggia

Rialzano la testa le polveri sottili. Dopo che nei giorni scorsi i valori di Pm10 avevano raggiunto livelli allarmanti in altre zone del Nord, tanto da indurre gli amministratori di città come Torino e Milano a imporre limiti più stretti alla circolazione, nella giornata di mercoledì secondo i dati Arpa, i 50 microgrammi per metrocubo (valore limite consentito), sono stati superati anche in diverse zone della nostra provincia. Su tutte spiccano le centraline di via Garibaldi a Bergamo, che ha registrato 83 microgrammi, e via Meucci con un valore di 86. In provincia si sono registrati 73 microgrammi per metrocubo a Dalmine, 74 a Filago e Osio, 75 a Treviglio. Particolari restrizioni al traffico dovrebbero però essere scongiurate, date le previsioni meteo per i prossimi giorni.

Altri articoli
Guarda gli altri video