• Giovedì 23 Gennaio 2020
  • (0)

Carvico, la Scaldagambe Winter Trail 2020

Sulle mulattiere e sui sentieri del monte Canto si è corsa la quinta edizione della Scaldagambe Winter Trail organizzata da Carvico Skyrunning con numeri in crescita: 818 gli iscritti alle due prove competitive, alle quali si è aggiunta la nuova 10 chilometri aperta a tutti che ha visto al via 153 partecipanti. Nella 32 km ha primeggiato Cristian Minoggio che, con la divisa arancione di Serim, ha completato il tracciato in 2h31’14" dopo aver battagliato nelle prime fasi di gara con Danilo Brambilla (Falchi Lecco) che ha chiuso in seconda posizione precedendo di un soffio la rimonta di un altro grande favorito della vigilia, Luca Rota. Poi nella top ten Stefano Bogni, Luca Arrigoni, Stefano Butti, Christian Nodari, il re del Tor des Géants Oliviero Bosatelli, Cristian Camanini e Marco Marchesi. La gara in rosa ha invece incoronato Cecilia Pedroni, compagna di squadra di Minoggio nel team Serim: la brianzola all’esordio stagionale si è imposta con il tempo finale di 3h28’53” precedendo Silvia Boroni e Laura Coloru. Nella 16 chilometri, in poco meno di un'ora e sette minuti Luca Del Pero dei Falchi Lecco ha preceduto Andrea Rota di Osa Valmadrera e il campione uscente e portacolori della Carvico Skyrunning Benedetto Roda; in campo femminile successo di Martina Bilora davanti a Elena Caliò e Viviana Marri. Il servizio di Bergamo Tv.

Altri articoli
Guarda gli altri video