• Venerdì 01 Febbraio 2019
  • (0)

Da Bergamo un "Sì Tav",documento coingiunto per sostenere le grandi opere

Un sì Tav congiunto, quello espresso da tutta la realtà economica bergamasca, sindacati compresi , un sì formalizzato in un documento congiunto presentato nella sede di Confindustria. Lo sviluppo del paese e delle realtà produttive anche quelle orobiche è strettamente legato alla realizzazione di infrastrutture ancora nel limbo. Dalla Tav Torino-Lione al tunnel del Brennero, dall'alta velocità di Terzo Valico alla Pedemomtana lombarda.

Altri articoli
Guarda gli altri video