• Martedì 29 Gennaio 2019
  • (0)

Foppolo, asta Brembo Super Ski. Assegnati i tapis roulant

Un primo seppure piccolo lotto del fallimento della Brembo Super Ski è stato venduto. Nella seconda asta, dopo quella andata deserta l'11 settembre, è arrivata un'unica offerta per i magic carpet delle Foppelle, i tappetini per capirci, che facevano lotto a sè. Nessuna offerta di interesse quindi, nemmeno questa volta, nè per gli impianti nè per i lotti con terreni ed immobili per i quali forse qualcuno sta alla finestra in attesa dell'ulteriore ribasso. Nello studio del notaio Marco Tucci è stata aperta l' unica busta pervenuta, alla presenza dei curatori fallimentari di Bbs Anna Maria Angelino, Alberto Carrara e Federico Clemente. Il lotto dei tapis roulant è stato assegnato al prezzo base di 140mila euro rispetto ad un valore complessivo di perizia di 250mila euro. L'acquirente è la Societa Kibo srl di Foppolo, rappresentata dal vicepresidente Fulvio Berera, già proprietario fra le altre cose anche del K2. Fra 60 giorni, tempo tecnico necessario per il saldo del prezzo, i tappetini saranno quindi di Berera. Tappetini delle Foppelle che fra l'altro al momento sono stati momentaneamente chiusi. A seguito infatti della diffida inviata dalla Monte Carisole di Foppolo (all'84% della Devil Peak) l' 11 gennaio al Fallimento della Brembo Super Ski, la curatela ha sospeso per valutare la portrata delle osservazioni fatte. Resta quindi in vendita il lotto relativo agli impianti di risalita in Val Carisole (Conca Nevosa, Alpe Soliva e Valgussera), che rappresenta il vero cuore dell'operazione con annesso il destino della Valle. Al termine dell'attuale esercizio provvisorio e della stagione invernale, peraltro non cene sarà un altro. Pertanto se anche alla terza asta, prevista verosimilmente per maggio, non ci sarà alcun acquirente, gli impianti di Foppolo saranno chiusi. Proseguiranno le aste ma l'eserizio sarà interrotto. Il valore del lotto per gli impianti a maggio partirà con una base di 3,9 milioni con possiblità di valutare offerte fino a 2,9. Tutto il resto invece, terreni e immobili, ribassato del 25% vale complessivamente 3,6 milioni. Simona Befani

Guarda gli altri video