Lallio, padre e figlio investiti: muore 24enne, grave 64enne

L’incidente è avvenuto alle 9.40 di questa mattina in via Provinciale a Lallio: padre e figlio investiti da una Fiat Cinquecento. Il 24enne di San Giovanni Bianco è morto appena giunto in ospedale a causa della gravi ferite riportate, il 64enne di Almenno San Salvatore è in gravissime condizioni, ricoverato in terapia intensiva con prognosi riservata all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Da una prima ricostruzione, i due avrebbero parcheggiato l’auto su un lato della strada e stavano attraversando per entrare in una carrozzeria quando è sopraggiunta l’auto guidata da un uomo che viaggiava in direzione Dalmine. L’impatto è stato violentissimo tanto che padre e figlio sono stati scaraventati a terra e sono finiti nella roggia che costeggia la carreggiata. Le loro condizioni sono apparse subito gravissime, con fratture in ogni parte del corpo. Sul posto sono intervenute due ambulanze e due auto mediche, ma anche i carabinieri di Curno, la Polizia locale di Lallio e la Polizia Stradale di Bergamo.

Altri articoli
Guarda gli altri video