• Martedì 11 Aprile 2017
  • (0)

Roma-Atalanta, da valutare Spinazzola, Caldara e Conti

Spinazzola, Caldara, Conti e Bastoni: sono i giocatori dell'Atalanta che in questi giorni si stanno allenando a parte a Zingonia. L'ecografia alla quale sarà sottoposto Spinazzola chiarirà i tempi di recupero dal risentimento muscolare accusato contro il Sassuolo: difficile vederlo in campo sabato contro la Roma, ma per dare sentenze definitive bisogna aspettare l'esito dell'esame medico. Più ottimismo per i due Under 21, con Conti affaticato e uscito dal campo a metà ripresa per i crampi, ma bisognerà comunque capire il loro stato di forma. Sabato pomeriggio a Roma occhi puntati dalla tribuna anche su Gianpiero Gasperini: il suo nome sarebbe finito nel mirino del presidente americano Pallotta che, in caso di partenza di Spalletti, gradirebbe l'arrivo del tecnico piemontese per la sua capacità di valorizzare i giovani. E da mesi si dice che lo stesso percorso debba farlo a suon di milioni di euro anche Kessiè, che proprio all'Olimpico tornerà dal primo minuto dopo aver scontato il turno di squalifica. Mai come stavolta, però, il possibile undici titolare resta tutto da decifrare viste le contemporanee assenze di Spinazzola e Gomez. Intanto, dopo Juric richiamato sulla panchina del Genoa al posto di Mandorlini, cambia di nuovo anche il Palermo: esonerato Diego Lopez, arriva l'esordiente Diego Bortoluzzi, storico vice negli ultimi anni di Francesco Guidolin e da lui stesso consigliato alla società rosanero. Bortoluzzi che da calciatore era cresciuto nell'Atalanta con cui aveva anche esordito in serie A collezionando undici presenze nella massima serie tra il 1985 e il 1987.

Altri articoli
Guarda gli altri video