Il Papa incontra i giovani bergamaschi

I giovani e il Papa: i ragazzi bergamaschi nella Capitale con le loro magliette verdi sono diventati cinquecento, ai trecento pellegrini giunti venerdì a Roma si sono aggiunti altri duecento giovani provenienti da trenta parrocchie della nostra diocesi. Dopo il lungo viaggio da Ortona insieme al vescovo di Bergamo monsignor Beschi, un weekend finale da brividi con l’incontro sabato sera al Circo Massimo con il Papa e altri 70 mila giovani giunti da tutta Italia in questo evento pre-Sinodo «Per mille strade, verso Roma» voluto dalla Cei. Sognare senza aver paura del rischio, amare senza riserve, dare testimonianza della propria fede: questi i temi cruciali del discorso di Papa Francesco. Aggiungendo poi un riferimento particolare al percorso che i giovani hanno intrapreso per arrivare a Roma, proprio come il cammino dei bergamaschi sulle orme di San Tommaso: «Camminando insieme, in questi giorni, avete sperimentato quanto costa fatica accogliere il fratello o la sorella che mi sta accanto, ma anche quanta gioia può darmi la sua presenza, se la ricevo nella mia vita senza pregiudizi e chiusure». E poi il gran finale in Piazza San Pietro per l'Angelus, con i bergamaschi che hanno lanciato una maglia del pellegrinaggio al Papa che l'ha prontamente raccolta.

Altri articoli
Guarda gli altri video