• Giovedì 18 Ottobre 2018
  • (0)

Serie D, il Villa d'Almè Valbrembana blocca la capolista Como

Nel campionato di calcio di serie D l'impresa di giornata è della matricola Villa d'Almè Valbrembana. Nei minuti di recupero ferma la marcia a suon di vittorie della capolista Como, ridotta in dieci uomini dall'espulsione di Anelli, e conquista il primo punto casalingo: il neoentrato Michele Valli al 93' recupera l'1-1 dopo il calcio di rigore di Gentile nel primo tempo. I lariani sono raggiunti in vetta dal Mantova a quota 13 punti dopo 5 giornate mentre alle loro spalle a -3 ecco la coppia composta da Rezzato e Pro Sesto che scavalcano la Virtus Bergamo. I milanesi espugnano Alzano 2-1 nello scontro diretto con i gol di Guccione e Bertani che in precedenza aveva fallito anche un calcio di rigore. Di Marzupio il gol del momentaneo pareggio bianconero. Passi avanti del Ciserano che pareggia in casa 1-1 con il Darfo evitando la sconfitta al 94' con il solito Bertazzoli (tra i bresciani debutto per l'ex professionista Sinigaglia) e il Caravaggio che impatta 2-2 a Villafranca con iniziale vantaggio di Perego e rete decisiva di Nicolò Crotti all'87'. Solo emozioni, ma nessun gol tra Scanzorosciate e Pontisola con lo Scanzo che perde l'infortunato Galelli. A proposito di derby bergamaschi, saranno due nel prossimo turno: Caravaggio-Virtus Bergamo e Pontisola-Villa d'Almè Valbrembana, ma domenica pomeriggio si giocano anche Legnago-Ciserano e Seregno-Scanzorosciate.

Altri articoli
Guarda gli altri video