Lunedì 01 Febbraio 2010

Lallio, minaccia la cassiera
rapinata la salumeria

Ha aspettato l'orario di chiurura per entrare in azione il malvivente che lunedì sera, poco prima delle 19.30, ha rapinato il negozio "Le nuove salumerie" di Lallio, in via Aldo Moro.

Poco dopo essere entrato nel locale, l'uomo ha estratto una pistola con la quale ha minacciato la cassiera, al momento sola nel negozio, facendosi consegnare quanto custodito nel registratore di casa (la cifra è ancora da definire).

Presi i soldi, il rapinatore si è poi dileguato facendo perdere le proprie tracce. L'uomo, successivamente, sarebbe stato notato nei pressi di un distributore di benzina poco lontano dal luogo della rapina, ma i carabinieri di Bergamo, intervenuti per gli accertamenti del caso, non ne hanno trovato traccia.

a.ceresoli

© riproduzione riservata