Venerdì 05 Febbraio 2010

Rapina in banca a Lallio
con il taglierino: 6 mila euro

Ha fruttato un bottino di 6 mila euro la rapina messa a segno alle 12 di giovedì alla Banca Popolare di Cremona di Lallio. In azione sono entrati due malviventi che hanno agito con il volto coperto dal collo alto del maglione e da una sciarpa. Una volta all'interno dell'istituto di credito, i rapinatori hanno minacciato i dipendenti con un taglierino.

Per evitare problemi gli impiegati hanno consegnato i soldi che erano in cassa. L'azione dei banditi è stata molto veloce: hanno riguadagnato l'uscita e sono scappati. Secondo il racconto dei testimoni si sarebbero allontanati a piedi, magari raggiungendo così un complice che li aspettava poco distante.

Per le indagini e le ricerche sono intervenuti a lallio, nella banca che si trova in via Palazzolo, i carabinieri di Curno. A loro i dipendenti hanno raccontato di aver sentito i due complici parlarsi con accento campano.

r.clemente

© riproduzione riservata