Domenica 25 Aprile 2010

Schianto a Verdello, grave
un automobilista di Bergamo

È ricoverato in prognosi riservata uno degli automobilisti che sabato pomeriggio erano rimasti coinvolti in uno schianto spettacolare sulla statale 42 alle porte di Verdello. L'incidente era avvenuto intorno alle le 15,30:  per cause ancora da accertare, si erano scontrate frontalmente una Mercedes E 350 e una Saab.

Il guidatore della Saab, un 67enne residente a Bergamo, era rimasto ferito: inizialmente le sue condizioni non erano apparse gravi, poi però i medici del policlinico San Marco di Zingonia - dove era stato trasportato in ambulanza per accertamenti - si sono riservati la prognosi.

L'uomo non sarebbe comunque, fortunatamente, in pericolo di vita: gli esami avrebbero accertato una serie di fratture che hanno spinto i medici a non pronunciarsi, almeno per il moemento, sui tempi di guarigione. Contusi gli occupanti della Mercedes. Dopo l'incidente inevitabili erano stati i disagi alla circolazione lungo l'arteria che porta verso Stezzano e il capoluogo. Sul posto erano intervenuti i carabinieri per i rilievi del caso.

r.clemente

© riproduzione riservata