Mercoledì 12 Maggio 2010

Ubriaco, abbatte con la Panda
un semaforo pedonale in città

Un giovane di 27 anni residente ad Almè è stato denunciato dalla polizia per guida in stato di ebbrezza, gli è stata ritirata la patente e ha subìto il sequestro preventivo dell'automobile. È successo nella notte tra martedì 11 e mercoledì 12 maggio, quando il ventisettenne ha abbattuto con la sua Panda la segnaletica pedonale con relativo semaforo in via Giulio Cesare all'angolo con via F.lli Rosselli.

I residenti nelle vicinanze hanno sentito il botto chiamando subito il 113. È intervenuta una volante della questura che ha intercettato la Panda ferma al distributore dell'Agip in via Baioni. Il giovane ha ammesso le sue colpe implorando comunque clemenza perché non aveva fatto male a nessuno. Il tasso alcolemico del ventisettenne è risultato tra 1,80 e 1,90 (0,50 è il limite consentito). È scattata così la denuncia.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata