Martedì 25 Maggio 2010

Trescore, fa sparire merce sequestrata
Due anni a un comandante dei vigili

Due anni con pena sospesa. È questa la sentenza nei confronti di G.M. R., 36 anni, dal marzo 2009 comandante della polizia locale di Trescore. All'uomo è stato contestato di aver fatto sparire due paia di scarpe con falsa griffe dalla merce sequestrata il 20 marzo di un anno fa a un venditore abusivo senegalese.

Inoltre, il comandante è accusato di aver invitato una vigilessa ad approfittare degli oggetti sotto sequestro e di averla minacciata davanti al suo rifiuto. L'uomo è stato quindi condannato per peculato, falso e minacce a pubblico ufficiale.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata