Ciclista investe una 65enne
La donna è in prognosi riservata

Ciclista investe una 65enne La donna è in prognosi riservata

Una pensionata di 65 anni è ricoverata in prognosi riservata, in condizioni molto gravi, dopo essere stata investita da un ciclista a Villa d'Ogna. L'incidente è accaduto la mattina di giovedì 16 settembre, verso le 9, in via Senda, strada molto trafficata che collega Villa d'Ogna e Clusone, praticamente all'altezza di una curva-incrocio, da cui si dipartono le strade per Ogna e Piario.

Un 54enne di Spiazzi di Gromo, autista in pausa di lavoro, stava scendendo con una bicicletta da corsa da Clusone, diretto verso l'alta valle, quando si è scontrato con la donna. Il ciclista ha tentato di frenare, ma l'urto è stata inevitabile ed è stato terribile: testa contro testa.

Sono intervenuti la Croce Blu di Gromo, un'automedica e l'elisoccorso del 118 che ha trasportato d'urgenza la pensionata agli Ospedali Riuniti di Bergamo dov'è ricoverata nel reparto di Neurochirurgia in prognosi riservata. La donna, che abita al civico 17 di via Senda, era appena uscita di casa.

Sul posto, per i rilievi del caso, la polizia stradale di Clusone e gli agenti del Consorzio polizia locale Valle Seriana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA