Mercoledì 12 Gennaio 2011

Finisce con l'auto in un canale
Una 43enne di Rovetta se la cava

Se l'è cavata fortunatamente solo con qualche contusione la 43enne di Rovetta uscita di strada nella mattinata di mercoledì 12 gennaio a Ponte Nossa. La donna si stava recando al lavoro verso le 8,30 alla Lamiflex, quando in via De Angeli, località Ramello, nei pressi della ditta, ha sbandato a causa della brina sul fondo stradale.

L'auto, una Honda Hrv, ha percorso qualche metro sul prato, ha abbattuto una rete di protezione ed è finita in un canale di sfogo, di un canale idroelettrico, che era senz'acqua in quel momento.

La donna è stata subito soccorsa: sono intervenuti i vigili del fuoco di Clusone, Gazzaniga, Bergamo (con l'autogru), i carabinieri di Gandino, la polizia locale di Ponte Nossa e la Croce Rossa di Clusone che ha trasportato la 43enne al Pronto soccorso dell'ospedale di Piario. Le sue condizioni non sono preoccupanti.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata