Sabato 26 Marzo 2011

Ghisalba: ladri a mani vuote
Scassinano una cassaforte vuota

Ladri a mani vuote a Ghisalba, nella notte tra venerdì 25 e sabato 26 marzo. Ignoti hanno tentato un colpo in un'azienda di illuminotecnica in via Provinciale 57, la strada che collega il paese con Martinengo. Secondo le prime informazioni, i malviventi hanno scavalcato la recinzione e hanno scassinato un ingresso per raggiungere gli uffici, dove hanno scardinato la cassaforte usando un flessibile.

La cassaforte era però vuota, perché il suo contenuto era già stato svuotato, probabilmente nella giornata precedente, e ai ladri, poco informati, non è rimasto che darsi alla fuga a mani vuote. Nel frattempo è arrivata una pattuglia dei carabinieri, allertata dal sistema d'allarme dell'azienda, ma i malviventi si erano già dileguati.


m.sanfilippo

© riproduzione riservata