Martedì 19 Aprile 2011

Schianto fra auto a Pumenengo
settantenne in gravi condizioni

All'inizio non sembrava in condizioni preoccupanti. Ma all'ospedale di Romano di Lombardia l'automobilista settantenne - ferito in uno schianto lunedì sera a Pumenengo - s'è aggravato: è stato trasferito per essere operato. Ora è in prognosi riservata.

Tutto è accaduto lunedì poco dopo le 23: due auto, una Alfa 156 e una Mercedes 250, si sono scontrate con violemza lungo la strada provinciale 106, che in quel tratto è via IV Novembre.

La dinamica del'incidente è ora al vaglio dei carabinieri di Caravaggio, intervenuti per i rilievi: i militari stanno cercando di ricostruire l'accaduto. I feriti sono due uomini, uno di 27 di Pumenengo e l'altro di 70 anni, residente a Torre Pallavicina. Il più grave è il 70enne.

Portati entrambi in ospedale, uno di loro si è aggravato: da Romano è stato trasferito a Treviglio dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. La prognosi è riservata. Il 27enne invece è stato medicato e dimesso con una prognosi di 7 giorni.

I mezzi incidentati sono stati sequestrati. L'intervento dei carabinieri e dei soccorritori si è concluso alle 3 del mattino di martedì.

r.clemente

© riproduzione riservata