Sabato 07 Maggio 2011

La tabaccheria di Vercurago:
nuovo furto, sono 10 in 16 anni

Soliti ignoti in azione, nella notte tra mercoledì e giovedì al bar-tabaccheria della stazione ferroviaria di Vercurago. Che registra così il triste record dei furti, in Valle San Martino: questo è il decimo in 16 anni di gestione.

Un colpo ben preparato, questo, con un bottino che sfiora i 10.000 euro, anche se non è ancora stato fatto l'inventario. I ladri sono entrati nel locale di via IV Novembre al civico 25 – del quale è titolare Andrea Rino Matteis, 40 anni, residente nella frazione Rossino di Calolziocorte – dopo aver rotto il vetro antisfondamento della porta d'ingresso.

Dopo aver disattivato il sistema d'allarme e posizionato sedie e tavoli davanti alla porta, il ladri hanno fatto man bassa di numerose stecche di sigarette, valori bollati, gratta e vinci delle varie lotterie e un computer.

 Inoltre hanno provveduto a impossessarsi delle due slot machine che si trovavano all'interno: le hanno portate fuori del locale, dal lato verso i binari ferroviari, per prelevare i soldi custoditi al loro interno. Le due slot sono state danneggiate in modo rilevante, poi abbandonate sul marciapiede di accesso ai binari. Prelevati anche alcuni cassetti del bancone.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 7 maggio

r.clemente

© riproduzione riservata