Giovedì 09 Giugno 2011

Impianti in via Ghislandi e via Noli
Teleriscaldamento, lavori in via Lupi

A tre giorni dell'avvio dei lavori in via Ghislandi per il teleriscaldamento i commercianti sono scesi in piazza per chiedere un confronto con l'amministrazione sugli effetti causati dal senso unico istituito in via Ghislandi da piazza Sant'Anna verso via Bronzetti.

“Abbiamo atteso di capire cosa sarebbe successo, ma già in questi primi giorni ci siamo resi conto che il passaggio lungo la via è azzerato – commenta Franca Poli, presidente dell'associazione “Le Botteghe di Borgo Palazzo - Ciò significa che per i prossimi tre mesi non passerà nessuno, perché la gente si abitua a fare percorsi alternativi e ce ne vorranno altrettanti perché ritorni a girare per le nostre vie”.

Per questo è stato contattato Lorenzo Carminati, consigliere comunale delegato dal comune ai rapporti con le associazioni. “Abbiamo richiesto di poter incontrare qualcuno per presentare le nostre perplessità per la scelta effettuata”. Nel giro di un'ora in piazza è giunto Lorenzo Mapelli ufficiale della Polizia Locale di Bergamo, che si è trovato di fronte un gruppo numeroso di commercianti.

La risposta è stata immediata, infatti è stata accolta la modifica della direzione del senso unico, da via Ghislandi verso piazza Sant'Anna.

Il Comune ha infatti provveduto all'inversione dei sensi unici su via Ghislandi e su via Noli, necessari allo svolgimento dei lavori di teleriscaldamento: senso unico non alternato lungo via Ghislandi in direzione Via Borgo Palazzo, dall'incrocio con via Noli fino all'incrocio con Via Borgo Palazzo; senso unico non alternato lungo via Noli in direzione via Ghislandi, dall'incrocio con via San Fermo all'incrocio Via Ghislandi. 

Intanto continuano i lavori di posa delle tubazioni per il teleriscaldamento anche in altre strade. Dal 13 giugno a metà luglio i lavori comporteranno le seguenti modifiche viabilistiche:

Prima Fase: dal 13/06 a fine giugno chiusura di via Brigata Lupi nel tratto compreso tra Piazzale della Repubblica e via Locatelli. Accesso consentito in doppio senso di marcia ai residenti ed alle attività commerciali da via Locatelli mediante l'istituzione del divieto di sosta su ambo i lati lungo via Brigata Lupi nel tratto compreso tra Piazzale della Repubblica e via Locatelli al di fuori dell'area di cantiere. Istituzione del senso unico di marcia in Piazzale della Repubblica, con direzione consentita da via Brigata Lupi verso via Zelasco.

Seconda Fase: da fine giugno a metà luglio chiusura di via Brigata Lupi nel tratto compreso tra Viale Vittorio Emanuele II e Piazzale della Repubblica. Saranno garantiti gli ingressi pedonali alle abitazioni e, per quanto possibile, ai passi carrai.

Per informazioni o segnalazioni sono disponibili il n. verde cantieri 800 911 184, l'indirizzo [email protected] ed i tecnici A2A presenti sui cantieri.

e.roncalli

© riproduzione riservata