Lunedì 25 Luglio 2011

Impazza la banda delle catenine
Malpensata: scippata un'anziana

La banda delle catenine è entrata di nuovo in azione. Stavolta ha colpito in città, nel quartiere della Malpensata. Vittima una donna di 83 anni, che s'è vista strappare la collanina d'oro con ciondolo. La signora non ha ancora denunciato l'episodio alle forze dell'ordine.

L'episodio è accaduto sabato, intorno alle 19, in via Morelli. La pensionata aveva terminato di cenare e aveva deciso di concedersi due passi nella via. «Mentre stavo rientrando in casa, proprio sull'uscio - racconta -, qualcuno è sopraggiunto alle mie spalle, strappandomi la catenina e pure i lembi superiori del grembiule che indossavo. Non mi ha fatto male, è stata un'azione fulminea. Mi sono voltata e ho visto un ragazzo molto giovane che scappava. Nella strada c'ero solo io, ho provato a urlare, ma nessuno mi ha sentito».

È probabile che lo scippatore avesse uno o più complici ad attenderlo nei pressi con un'auto o una moto. Anche in questo caso l'autore del colpo è stato descritto come molto giovane, così come per molti degli episodi precedenti. Dunque, l'ormai famigerata banda delle catenine potrebbe essere in odore di baby-gang. La signora derubata alla Malpensata non ha ancora presentato denuncia e questo induce a pensare che i colpi della banda delle catenine siano molti di più di quelli che risultano alle forze dell'ordine.

Leggi di più su L'Eco di lunedì 25 luglio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata