Giovedì 18 Agosto 2011

Gli incarichi in ospedale:
ora Treviglio è sotto esame

Il caso degli incarichi a tempo determinato assegnati all'ospedale di Treviglio finirà sotto la lente dei revisori dei conti che annunciano un'indagine interna. Nel mirino delle critiche – e delle interpellanze pronte ad approdare in Consiglio regionale – in particolare c'è l'incarico alla vocalist della band del ministro Maroni: leghista, è stato sottolineato, come è leghista il direttore generale dell'Azienda.

E poi a un giovane di Broni, nel Pavese, stesso paese del direttore. Ma a essere esaminati saranno i punteggi: «I due candidati – dicono Pd e Idv – hanno ottenuto il massimo all'orale partendo da titoli bassi, si verifichi».

Anche il Collegio dei revisori dei conti lo farà. La questione è finita anche sul tavolo dell'assessore regionale alla Sanità Luciano Bresciani (Lega): «Esaminerò i verbali».

Il direttore generale Cesare Ercole afferma: «È già tutto chiaro. La commissione esaminatrice è al di sopra di ogni sospetto».

Leggi tutto su L'Eco di Bergamo del 18 agosto

r.clemente

© riproduzione riservata