Lunedì 07 Novembre 2011

Romano, allagato il sottopasso:
costretti ad attraversare i binari

È allagato da 40 centimetri di acqua e inagibile il sottopasso ciclopedonale della stazione di Romano utilizzato sia dai pendolari che dai pedoni e dai ciclisti. Sul posto sono già al lavoro i tecnici inviati dal Comune che ha in gestione la struttura utilizzata da tantissime persone.

Il sottopasso si è allagato perché non sono entrate in azione le pompe di aspirazione dell'acqua di cui è dotato. Grossi disagi per i pendolari lunedì mattina: quelli in partenza per Brescia e altre direzioni est della linea ferroviaria Milano-Venezia sono stati costretti ad attraversare i binari dove sfrecciano i treni a 160 chilometri all'ora come gli Eurostar-FrecciaBianca.

Comprese le decine di studenti della scuola superiore che arrivano a Romano dalla zona occidentale della Bassa e dal Milanese. Quelli in direzione Milano hanno dovuto allungare, per non perdere i treni, il tragitto verso la stazione e utilizzare il sottopasso viario di viale Duca d'Aosta.

Secondo l'assessore comunale ai lavori pubblici Paolo Patelli le pompe verranno riattivate al più presto e in giornata il problema dell'allagamento del sottopasso sarà risolto.

r.clemente

© riproduzione riservata