Lunedì 07 Novembre 2011

Armati di taglierino rapinano la banca
Ad Azzano colpo da 37 mila euro

Sono entrati nella banca della Bergamasca di Azzano San Paolo e, con un taglierino, hanno minacciato i cassieri e un cliente presente nella filiale. Colpo da 37 mila euro in via Trieste nel pomeriggio di lunedì 7 novembre.

Intorno alle 14.35 i due malviventi sono entrati negli uffici della banca e si sono diretti subito agli sportelli. Uno aveva una parrucca e un paio di occhiali mentre l'altro indossava una tuta da meccanico e non aveva il volto coperto. Con un taglierino hanno minacciato i cassieri e un cliente e si sono fatti consegnare il denaro presenti nei cassetti degli sportelli: ben 37 mila euro.

Poi i due sono scappati con il bottino a bordo di una Y10, abbandonata poco dopo nelle vicinanze della banca e risultata rubata. Sul colpo indagano ora i carabinieri di Stezzano che hanno recuperato anche i filmati delle telecamere interne all'istituto di credito per effettuare le indagini del caso.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata