Giovedì 23 Febbraio 2012

Atletica indoor: campo pronto
Mancano i collaudi e i fondi

I lavori per la costruzione dell'impianto per l'atletica al coperto, al campo Coni di via delle Valli, sono finiti dall'anno scorso. Mancano i collaudi - spiegano dal Comune - poi si potrà entrare. Ma l'impresa costruttrice aspetta i pagamenti e non dà il via libera.

La struttura realizzata a fianco della pista di atletica dunque resta vuota, nonostante sia costata al Comune di Bergamo 1,7 milioni. È nata per ospitare gli allenamenti di alcune centinaia di atleti.

Le società alle quali gli sportivi fanno capo si sono prese in carico le spese di progettazione, Palafrizzoni invece il resto. Ma ora, visti i gravi problemi finanziari di tutte le amministrazioni locali, che purtroppo toccano anche la nostra città, i fondi scarseggiano.

Il Comune annuncia l'intenzione di procedere ai saldi di quanto dovuto alle ditte che hanno eseguito i lavori man mano che incassa, ma i tempi non sono certi. E per la nuova struttura di via delle Valli i tempi purtroppo si allungano.

r.clemente

© riproduzione riservata