Domenica 26 Febbraio 2012

Centinaia di pesci morti nel Morla
I residenti lanciano l'allarme

Moria di pesci nel Morla, nel tratto lungo via Gavazzeni, a Bergamo. A segnalarlo alcuni residenti della zona che nella mattinata di domenica hanno notato centinaia di pesciolini morti sulle rive del torrente.

Sono tantissimi e pare che si tratti di una morte per avvelenamento. «Siamo passati nella zona per una passeggiata come spesso facciamo con il nostro cane - racconta un residente della zona - e abbiamo scoperto questo disastro». La sensazione è che qualcuno possa aver gettato del liquido nocivo nel torrente che ha così provocato il decesso dei tanti pesci.

Nella zona sono intervenuti i tecnici dell'Arpa per i primi rilievi e le campionature dell'acqua e gli agenti della polizia provinciale che hanno ripulito la zona. «Attendiamo i risultati delle analisi - ha spiegato l'assessore all'Ambiente del Comune di Bergamo Massimo Bandera -, al fine di capire cosa ha causato questa moria, fenomeni sempre spiacevoli per l'ambiente e per i cittadini».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata