Mercoledì 23 Maggio 2012

Dopo il furto della bicicletta
lo schianto sull'auto dei carabinieri

È finito contro la pattuglia dei carabinieri con la bicicletta che aveva appena rubato. Il ladro è stato bloccato mentre il suo complice è riuscito a dileguarsi nel nulla. Il velocipede è stato recuperato e ora l'Arma invita il proprietario a presentarsi in caserma per ritirarlo.

È successo la notte di lunedì 14 maggio. Attorno alle 2.30 una gazzella del nucleo radiomobile di Bergamo stava transitando in centro città quando i militari hanno notato due individui sospetti in un parcheggio per le due ruote.

Armeggiavano con un martello e un cacciavite per rompere le catene legate alla rastrelliera. Visti i carabinieri, i due malviventi hanno abbandonato gli attrezzi e hanno tentato di fuggire.

Uno dei due è salito in sella a una bicicletta appena sottratta, ma scappando è finito contro la pattuglia ed è stato bloccato.

r.clemente

© riproduzione riservata