Martedì 17 Luglio 2012

Giù i finestrini, ruba dalle auto:
un 36enne arrestato a Bergamo

Ha passato a setaccio le macchine parcheggiate in via Zambonate e in via San Lazzaro, nel cuore di Bergamo, abbattendo i finestrini per rubare quello che trovava di prezioso. Ma gli è andata male, perché prima che potesse completare il raid lo hanno ammanettato.

Il protagonista è un 36enne originario di Calcinate che è finito in Tribunale per il processo per direttissima. I carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Bergamo lo hanno bloccato nella notte fra lunedì e martedì.

Il raid infatti non è passato inosservato e i residenti, messi in allarme dal rumore dei vetri delle auto abbattuti, hanno chiamato il 112. I militari - era da poco passata l'1 del mattino - sono arrivati rapidamente e hanno sorpreso il ladro.

Il 36enne è stato arrestato in flagranza di reato e ora deve rispondere di furto aggravato e continuato su auto in sosta.

r.clemente

© riproduzione riservata