Sabato 22 Settembre 2012

La banda del «botto» a Filago
Esplosione alla Banca Intesa

La banda del «botto» in azione nella notte tra venerdì 21 e sabato 22 settembre alla Banca Intesa di Filago. Verso le 5 i malviventi hanno fatto esplodere con una miscela di gas infiammabili la cassa continua dell'istituto bancario causando gravi danni.

Dalle prime verifiche però il colpo è andato a vuoto perché l'esplosione ha praticamente distrutto tutta la struttura del bancomat, con lamiere contorte e pezzi dappertutto, ma ha resistito la cassetta dove sono conservati le banconote.

La Banca Intesa è in piazza Dante sotto un condominio e a fianco di vari negozi, a poca distanza dal municipio e dalla chiesa, ma gli unici danni si sono registrati all'istituto bancario, che è stata dichiarato inagibile. Il rumore dell'esplosione ha svegliato e spaventato i residenti del condominio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e le guardie giurate della Mondialpol che stanno tuttora presidiando la banca.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata