Sabato 22 Settembre 2012

In fuga dalla polizia stradale
Beccato, -31 punti sulla patente

Non si è fermato all'alt della polizia stradale, ha seminato le forze dell'ordine passando con un semaforo rosso, ma gli agenti l'hanno atteso a casa, a Trescore, dove un 30enne ha avuto una bella sorpresina: -31 punti sulla patente, ritirata, e una multa salata.

È successo nella notte tra venerdì 21 e sabato 22 settembre. Verso le 2 di notte una pattuglia della polizia strada, in azione per una serie di controlli a Chiuduno, ha intimato l'alt a un'Audi R6 gialla che però non si è fermata al posto di blocco accelerando

Gli agenti si sono messi all'inseguimento, ma dopo un breve tratto di strada, il fuggitivo è riuuscito a far perdere le sue tracce anche perché è passato con il semaforo rosso a un incrocio. Le forze dell'ordine hanno però preso il numero di targa, rintracciato la residenza del proprietario dell'auto e l'hanno atteso sotto casa.

Dopo una mezz'ora il 30enne è rientrato a casa, a Trescore, ed è stato bloccato dalla polizia stradale. Il giovane, trovato positivo all'alcoltest, è stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza, la patente gli è stata ritirata con ben 31 punti in meno (10 per lo stato di ebbrezza, 6 per essere passato con il semaforo rosso, 3 per non essersi fermato all'alt e gli altri per la velocità e la guida pericolosa) ed è stata salata anche la multa, circa 500 euro in totale.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata