Negozi, promozioni pronte al via
«Ma ormai si salda tutto l'anno»

Tutto è pronto: sabato arrivano i saldi. Quest'anno però il consueto entusiasmo è smorzato dalla novità delle promozioni. In via sperimentale la Regione ha concesso di prolungare le vendite promozionali anche nei trenta giorni antecedenti.

Negozi, promozioni pronte al via «Ma ormai si salda tutto l'anno»

Tutto è pronto: sabato arrivano i saldi. Quest'anno però il consueto entusiasmo è smorzato dalla novità delle promozioni. In via sperimentale, infatti, la Regione ha concesso alle attività commerciali di prolungare le vendite promozionali anche nei trenta giorni antecedenti ai saldi.

Tutto questo, tastando gli umori nelle attività della bergamasca, sembra aver mischiato le carte al limite della regolarità, mandando in tilt le regole della concorrenza.

E se per i consumatori quello che conta è il prezzo finale, senza dare troppo peso a saldo o promozione, molti commercianti sono sul piede di guerra proprio per la confusione generata con questa sperimentazione che non solo non ha risollevato l'andamento delle vendite, ma che ora rischia di compromettere anche la stagione dei saldi invernali. Anche perché il potere di acquisto delle famiglie è ai minimi storici.

Tra i commercianti è molto diffusa proprio l'idea che i saldi non esistano più e che ormai siano da intendere come le promozioni. «I saldi sono diventati un controsenso; sono un assist alla grande distribuzione», dicono alcuni Quello che preoccupa di più è soprattutto la confusione generata nella testa del cliente, che si è trovato spiazzato e rischia di comprare ancor meno di quello che aveva previsto contando su un budget già di per sé da mani nei capelli.

Tutto su L'Eco di Bergamo del 4 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA