Fabbricato rischia di crollare
Chiusa via Ghirardelli a Gandino

Principio di crollo ieri in centro storico a Gandino. Poco prima delle 20 i vigili del fuoco sono accorsi in via Ghirardelli, dietro la basilica, nella zona dei «Rastéi». I residenti hanno segnalato la caduta di sassi da un fatiscente fabbricato disabitato.

Fabbricato rischia di crollare Chiusa via Ghirardelli a Gandino

Principio di crollo ieri in centro storico a Gandino. Poco prima delle 20 i vigili del fuoco sono accorsi in via Ghirardelli, dietro la basilica, nella zona dei «Rastéi». I residenti hanno segnalato la caduta di sassi da un fatiscente fabbricato disabitato, all'altezza del civico 31. Lo stabile, già in precarie condizioni e ricoperto da impalcature, ha ceduto definitivamente nella parte alta.

Per fortuna le macerie sono cadute in gran parte verso il cortile interno, mentre sulla strada (dove nessuno transitava) sono arrivati diversi calcinacci. A verificare la situazione sono intervenute squadre dei vigili del fuoco di Gazzaniga e Clusone, presto raggiunte dai carabinieri di Ponte Nossa.

Presente anche il sindaco di Gandino, Elio Castelli, con il delegato ai lavori pubblici Gianluigi Salvi. Si è deciso per l'immediata chiusura al transito della strada, con relativa ordinanza che verrà firmata oggi. Immediati anche i contatti con i privati per decidere, alla luce del sole, i passi per la definitiva messa in sicurezza dell'area.

© RIPRODUZIONE RISERVATA