Lunedì 07 Gennaio 2013

Nuovo ospedale, ecco i servizi Atb
Scattano oggi i nuovi collegamenti

Con l'avvio della seconda fase del trasloco nel nuovo ospedale, che parte stamattina. lunedì 7 gennaio con il trasferimento delle prime attività ambulatoriali, parte anche il nuovo servizio Atb per raggiungere il Papa Giovanni XXIII.

Infatti, proprio da oggi è sospeso il collegamento aggiuntivo della «navetta» tra la Croce Rossa, via Broseta e la nuova struttura ospedaliera alla Trucca e l'Atb «lancia» le nuove linee e le coincidenze tra i servizi di trasporto pubblico per consentire ai cittadini di raggiungere con maggiore facilità e minore disagio il nuovo ospedale usando i mezzi pubblici.

Nel dettaglio, parte da oggi la nuova linea 11A Ospedale: questa linea, spiega in un comunicato l'Atb, sostituisce l'attuale 11B Loreto spostando il capolinea all'ingresso della nuova struttura ospedaliera. Non solo: la linea 4 vedrà attivare un nuovo collegamento con un percorso che effettua servizio tra i capolinea Clementina e nuovo ospedale Papa Giovanni XXIII con transito dal cimitero: la frequenza è compresa tra i 15 e i 18 minuti.

Inoltre l'Atb ricorda che la linea 2 effettuerà servizio tra i capolinea Don Orione e Largo Barozzi con una frequenza compresa tra i 16 e i 27 minuti, mentre per quanto riguarda la linea T1 Bergamo-Albino, ovvero il tram veloce, l'interscambio con la linea 2 viene sostituito dalla nuova linea 4, mentre quello con la linea 11 rimane invariato.

Le novità, con l'apertura del nuovo ospedale, non si fermano qui: l'Atb, infatti, modificherà anche la linea 9; a partire dalla data di definitiva cessazione delle attività del vecchio ospedale in Largo Barozzi la linea 9 diretta da Curno e Mozzo a Bergamo, giunta in via XXIV Maggio svolta a destra direttamente in via Statuto, mentre in direzione contraria le corse giunte in via Statuto svoltano a sinistra in via IV Novembre senza raggiungere Largo Barozzi.

Leggi di più su L'Eco di lunedì 7 gennaio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata