Sabato 02 Febbraio 2013

Mapello, schianto sull'Asse
muore conducente di 48 anni

Un automobilista di 48 anni, Mohamed Slassi, marocchino, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto alle 12,20 a Mapello, allo svincolo tra l'Asse interurbano e l'ex statale Briantea. L'uomo, del quale non sono ancora state rese note le generalità, era alla guida della sua Citroen Saxo che si è scontrata in galleria, all'altezza di una curva, con un'altra auto e un mezzo pesante.

Secondo una prima ricostruzione, l'uomo al volante della Citroen Saxo stava percorrendo l'Asse interurbano. L'incidente è avvenuto in galleria, fra Mapello e Ponte San Pietro, a circa 200 metri dal centro commerciali Il Continente.

Per cause da accertare, l'automobilista prima si è scontrato con una Citroen Sara che procedeva nella direzione opposta di marcia e a bordo della quale assieme al conducente c'era anche una quindicenne. Poi è finito contro un mezzo pesante Iveco. Lo schianto è statao tremendo, l'uomo è deceduto sul colpo. Ferita in modo lieve la quindicenne della Citroen Sara.

Sul luogo della tragedia sono giunti i carabinieri di Ponte San Pietro, gli agenti della Polizia Stradale di Treviglkio, i vigili del fuoco di Dalmine e un'ambulanza del 118.

L'Asse interurbano è rimasto chiuso per due ore.

e.roncalli

© riproduzione riservata