Traffico di droga, cinesi nel mirino
Arresti anche nella Bergamasca

È coinvolta anche la Bergamasca dalla decina di provvedimenti di cattura in esecuzione da parte dei carabinieri di Milano, nei confronti di soggetti cinesi ritenuti appartenenti a un'associazione per delinquere responsabile di numerosi reati e traffico di droga.

Traffico di droga, cinesi nel mirino Arresti anche nella Bergamasca

È coinvolta anche la Bergamasca dalla decina di provvedimenti di cattura in corso di esecuzione da parte dei carabinieri di Milano, nei confronti di soggetti cinesi ritenuti appartenenti a un'associazione per delinquere responsabile di numerosi reati e di un traffico di sostanze stupefacenti.

L'inchiesta, coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, è la prosecuzione dell'operazione «China blue», protrattasi per oltre tre anni nei confronti del fenomeno del banditismo giovanile cinese e che ha portato alla completa disarticolazione del gruppo criminale, dedito a gravi reati, tra cui numerosi episodi estorsivi e rapine ai danni di ristoratori, titolari negozi di parrucchiere e centri massaggi, all'interno dell'omonima comunità asiatica di Milano. Gli arresti sono eseguiti nelle province di Milano, Bergamo, Varese, Torino, Cuneo e Prato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA