Venerdì 03 Maggio 2013

La campagna «no slot»
Ecco le nostre vetrofanie

Sono a disposizione le vetrofanie de L'Eco di Bergamo per i bar che aderiscono alla campagna «no slot». La campagna del nostro giornale assegna infatti una vetrofania a tutti i bar che hanno compiuto la scelta di gestire la propria attività senza ospitare le «macchinette» da gioco.

A partire da lunedì 6 maggio (dalle 8 alle 19) negli uffici della segreteria generale de L'Eco di Bergamo (secondo piano), i referenti dei bar segnalati sul nostro giornale potranno ritirare il gagliardetto da appendere alle vetrine del bar. Li aspetterà lo scatto di una fotografia che verrà messa immediatamente online sul sito de L'Eco di Bergamo con il nome del bar e della persona che ha ritirato la vetrofania.

Per i bar che non si sono ancora segnalati, le adesioni proseguono scrivendo all'indirizzo web noslot@eco.bg.it oppure presso i nostri uffici.

a.ceresoli

© riproduzione riservata