Giovedì 27 Febbraio 2014

Al supermarket vietato distrarsi

Via il portafogli dalla borsa: presa

Anche al supermercato è vietato distrarsi. Ne sa qualcosa una giovane cliente che, in una struttura commerciale di Curno, mercoledì sera si è vista sfilare il portafogli dalla borsa. L’aveva lasciata per pochi istanti incustodita su un carrello della spesa.

Questa volta le è andata bene, perché il servizio di sorveglianza prima e i carabinieri di Curno poi hanno identificato e arrestato la ladra. Si tratta di una 48enne originaria della provincia di Pisa.

Già nota alle forze dell’ordine, la 48enne è finita in cella. Nel portafogli che aveva sottratto alla cliente del supermercato c’erano 80 euro e i documenti personali.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita alla proprietaria. La ladra è stata arrestata e portata in caserma in attesa di giudizio con rito direttissimo.

© riproduzione riservata