Arrestati due bergamaschi a Cremona In auto hashish e marijuana
La droga sequestrata dai carabinieri di Crema

Arrestati due bergamaschi a Cremona
In auto hashish e marijuana

Si tratta di un 20enne e un 18enne incensurati del Sebino che sono stati fermati per un normale controllo stradale sabato sera.

Nella serata di sabato 12 ottobre, i carabinieri delle Stazioni di Camisano e Romanengo in provincia di Cremona, hanno arrestato due giovani bergamaschi per detenzione di droga ai fini di spaccio. Si tratta di un operaio 20enne e uno studente di 18 anni, incensurati. Nel corso del controllo dell’auto su cui viaggiavano sono stati trovati 210 grammi di hashish e 10 di marijuana.

Le successive perquisizioni domiciliari hanno permesso di rinvenire altri 115 grammi di marijuana e 3 di hashish oltre che 390 euro in contanti, ritenuti proventi dell’attività di spaccio. In casa è stata trovata anche l’attrezzatura per il confezionamento. I militari pensano che i due giovani stessero per consegnare la droga a qualche «cliente» nel cremonese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA